Home Glory Athanasius kircher oedipus aegyptiacus pdf

Athanasius kircher oedipus aegyptiacus pdf

Allo stesso modo alcuni dei reperti che sono citati nell’ambito dell’archeologia misteriosa sono oggetti autentici, che, secondo le interpretazioni dei pseudoarcheologi, presenterebbero aspetti poco chiari o controversi. Di conseguenza, il grosso pubblico non sempre riesce a distinguere tra le acquisizioni della ricerca storico-archeologica condotta dagli scienziati e le ipotesi, a volte fantasiose, messe in campo da alcuni “archeologi alternativi”. Il favore incontrato dall’archeologia misteriosa dipende anche dal fatto che, mentre le spiegazioni fornite dall’archeologia scientifica sono a volte parziali e incerte, essa al contrario tende a fornire per ogni mistero una risposta esauriente, seppure non dimostrata e difficilmente dimostrabile. La maggioranza degli addetti ai lavori rigetta le teorie avanzate dall’archeologia misteriosa, classificandole come fantasiose dissertazioni prive di qualsiasi fondamento scientifico e volte più ad ingrossare il portafogli athanasius kircher oedipus aegyptiacus pdf scrittori di archeologia misteriosa che a dimostrare ipotesi improbabili, scevre da un accurato esame dei dati archeologici.

Alcuni studiosi di archeologia del mistero argomentano che solamente conservando la massima apertura mentale si può evitare di escludere a priori alcune ipotesi che possono risultare fondate in seguito ad un’indagine più approfondita. Essi affermano che spesso la dottrina tradizionale è restìa ad accettare nuove teorie che mal si inseriscono nel sistema di conoscenze acquisite, specie se le nuove ipotesi comportano una revisione totale dei concetti consolidati. Molti archeologi e antropologi accademici ribattono che anche i sostenitori dell’archeologia misteriosa tendono a ragionare secondo schemi prestabiliti. Questo senza considerare che magari tra le due civiltà non si trovano solo migliaia di miglia di mare ma migliaia di anni di storia. 5 cm di lunghezza, identificati come figure zoomorfe. 10 e i 40 cm che fuoriescono dal Monte Baigon situato al di sopra della caverna più grande. Fantastic archaeology: What should we do about it?

Xinhua News Agency, 19 giugno 2002. SFU museum of Archaeology and Ethnology. Weighing evidence for Alternative History, pseudohistory, and pseudoarchaeology. Ma’at is the ancient Egyptian principle of justice and balance. Keith Fitzpatrick-Matthews and James Doeser provide resources for debunking the claims of pseudoarchaeology. Questa pagina è stata modificata per l’ultima volta il 1 nov 2017 alle 19:15. However, there is no evidence that Atargatis was worshipped at Ascalon, and all iconographic evidence shows her as anthropomorphic.

And from that day to the present no one in Urhâi emasculates himself anymore. 1500 years of cultural history. The two deities were probably of common origin and have many features in common, but their cults are historically distinct. Her wavy hair, suggesting water to Glueck, was parted in the middle. Atargatis are the spindle and the sceptre or fish-spear. They are the protecting deities of the community.